Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Immagini della community

Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Pierre Aronnax, professore al Museo di Storia Naturale di Parigi, il fedele servitore Conseil e l'esperto fiociniere Ned Land sono imbarcati sulla fre...

> Vedi le caratteristiche

92% positiva

32 opinioni degli utenti

Opinione su "Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)"

pubblicata 30/04/2003 | tortoramez
Iscritto da : 11/07/2000
Opinioni : 121
Fiducie ricevute : 70
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Fantasia, avventura, carattere
Svantaggi Ti lascia parecchi dubbi
molto utile
Contenuti
Layout:
Qualità Materiale

"Scienza e Immaginazione"

Chi non conosce il Nautilus? E chi non ha mai sentito parlare del capitano Nemo?? Si, ma quante persone avranno letto il libro veramente ??? Come molti altri, mi ritrovavo a conoscere questi personaggi, Nemo, il Nautilus e altre storie come il viaggio di Marco Polo o Moby Dick ... ma in realta' conoscevo solo a grandi linee la storia e in molti casi in modo errato. Cosi' mi sono messo a leggere tutti quei libri che generalmente si consigliano agli adolescenti e ai piu' giovani, quei libri che si dice formino la nostra base culturale, che tutti conoscono, ma che in realta' hanno tratto la trama da qualche rifaccimento televisivo che per forza di cose deve tagliare molti aspetti anche caratteriali dei personaggi. Ultimamente ho affrontato "Il milione (I viaggi di Marco Polo)" e "Ventimila leghe sotto i mari", ma e' stato quest'ultimo a colpirmi maggiormente e a spingermi a scrivere questa opinione.
Non staro' a raccontare la trama, perche' se qualcuno ha qualche dubbio lo invito caldamente a rileggerlo (o a leggerlo per la prima volta!!), ma mi soffermero' su alcuni particolari che davvero mi hanno lasciato di stucco...
La storia e' ambientata verso la fine del 1800, quando molte delle tecnologie descritte erano ai loro albori o addirittura neancora nate. Verne descrive con maniacale precisione tutti i piu' insignificanti particolari delle attrezzature ed immagino che in questo modo sia riuscito a solleticare molto la curiosita' dei lettori dell'epoca. Forse la mia posizioni di allievo ingegnere mi mette in una posizione in cui apprezzo maggiormente queste cose, ma penso che lo stesso effetto sara' prodotto in qualche misura anche in qualsiasi altro lettore.

I personaggi principali sono 4 e coprono abbastanza bene molte categorie di persone ... quindi sara' facile trovare un personaggio che si adatta al nostro carattere in modo da farci guidare nell'avventura sfruttando la presenza del nostro beniamino. Il primo e' il Professore, molto razionale e colto, attento a tutto quello che vede sotto gli oceani; il suo fedele servitore Conceil, silenzioso e con una totale fiducia e sottomissione verso il Professore; l'irruento Ned, fiociniere robusto e scorbutico irruento ed impulsivo ... sul Nautilus e' un animale in gabbia e in fine il capitano Nemo, enigmatico e risoluto, con un passato imperscrutabile ed un futuro misterioso.

Il viaggio si svolge lungo tutti i mari conosciuti, dal polo Sud al mediterraneo, all'oceano indiano, fino alle coste della Norvegia. Questo fantastico batiscafo riesce a raggiungere profondita' ancor'oggi impensabili e tramite le ampie vetrate laterali permette uno studio e un'osservazione dei fondali marini completo e sbalorditivo, non senza colpi di scena e sorprese incredibili (perfino una passeggiata tra le mura di Atlantide sommersa!)
Il tutto accompagnato da una precisa indicazione delle coordinate delle rotte seguite dal battello, in modo tale che si puo' tracciare il viaggio su una cartina geografica in modo molto dettagliato durante il proseguo della lettura. Inoltre i personaggi sono descritti in modo molto diretto, mettendo in risalto tutti gli stati d'animo e le caratteristiche caratteriali... ad un certo punto basta che uno dei protagonisti compaia sulla scena che lo conosci abbastanza bene da sapere in anticipo come si sente. L'unica eccezione e' il capitano Nemo: l'autore ti insinua mille dubbi fin dall'inizio del libro sul suo passato e sulla sua missione di vita e alla fine ... (certo che NON ve lo racconto!!!) :-)

Con questo libro Verne ha dimostrato di essere molto preparato sull'argomento e di essere preciso e meticoloso nella stesura. Inoltre, mette in luce una prodigiosa fantasia (del resto non ci si poteva aspettare altrimenti una volta letti "Viaggio al centro della terra" e "Dalla terra alla Luna"!!) rivolta soprattutto alle innovazioni scientifiche e tenologiche.
Io l'ho letto molto velocemente (sono circa 300 pag.) e lo consiglio a chiunque abbia voglia di un libro che si puo' definire semplicemente "bello" e "molto interessante", adatto a lettori di qualsiasi eta'.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 4936 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • tucboro pubblicata 24/03/2005
    Interessante l'osservazione sui caratteri diversi a cui ciascun lettore può affidarsi per scegliere un punto di vista privilegiato sul racconto: io sarei Ned. Aggiungo che fa parte di una trilogia comprendente il parallelo " I figli del capitano Grant " ed il conclusivo " L'isola misteriosa" . Dei 3 "Ventimila leghe sotto i mari" è il più noto ma anche il più fiacco ( a mio parere), anche se forse ha una nota di originalità in più.
  • ipatia pubblicata 07/09/2004
    bella opinione per una pietra miliare della letteratura :)
  • eleonorazocc pubblicata 16/03/2004
    Che vergogna,, di quelli che indichi non ne ho letto nessuno...forse è il caso di prenderli in mano:)
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Pierre Aronnax, professore al Museo di Storia Naturale di Parigi, il fedele servitore Conseil e l'esperto fiociniere Ned Land sono imbarcati sulla fregata incaricata di dare la caccia a un mastodontico mostro che infesta i mari e sperona le navi affondandole. Quando si imbattono in lui, i tre vengono scaraventati in mare, e quando tutto sembra essere perduto riescono a salvarsi rifugiandosi su quella che sembra un'isola galleggiante, ma che in realtà è il dorso d'acciaio del mostro. Alcuni uomini mascherati li fanno entrare nell'imbarcazione: saranno così ospiti forzati del "Nautilus", il misterioso battello comandato dal Capitano Nemo, uomo intelligente e colto, ma allo stesso tempo sfuggente e ambiguo, che afferma di avere rinunciato alla civiltà degli uomini e tagliato qualsiasi legame con la terra ferma. Da quel momento iniziano tutti insieme un viaggio sotto i mari, lungo ventimila leghe. Età di lettura: da 9 anni.

Caratteristiche Tecniche

Letture specifche per: Età: a partire dai 9 anni, Età: a partire dai 6 anni, Età: a partire dai 10 anni, Età: a partire dai 8 anni, Età: a partire dai 6 anni, Età: a partire dai 8 anni, Età: a partire dai 10 anni, Età: a partire dai 11 anni, Età: a partire dai 10 anni

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Traduttore: E. Lupinacci, G. Ricci Calcagno, I. Colli, M. P. De Benedetti, M. G. Schiuzzi, B. Minozzi, B. Alterocca

Illustratore: V. Shushko, T. Wolf, Sergio

Curatore: L. Tamburini, C. Coppini, M. Tibaldi Chiesa, V. Chiodelli, S. Aroldi

EAN: 9788804480549, 9788801030440, 9788804565857, 9788805052318, 9788806200343, 9788809029002, 9788844008901, 9788809610163, 9788809615359, 9788811366355, 9788817002448, 9788841522424, 9788841824764, 9788842510239, 9788842523222, 9788841864043, 9788861758513, 9788841517383, 9788841860021, 9788817043557, 9788883276255, 9788847424982, 9788856603279, 9788889921319, 9788854125100

Tipologia del prodotto: Libro, BA, BB, Libro in brossura, Libro rilegato, BA, BC, Audiolibro

Categoria commerciale: tascabile

Autore: Jules Verne, Geronimo Stilton

Numero totale di pagine: 504, 330, 449, 408, 408, 336, 48, 440, 160, 189, 320, 203, 448, 160, 236, 224, 64, 56, 200, 212, 345

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi, Letteratura per Ragazzi

Classico della letteratura: classico

Editore: Mondadori, Elledici, Mondadori, SEI, Einaudi, Giunti Editore, Giunti Demetra, Dami Editore, Garzanti Libri, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, De Agostini, Ugo Mursia Editore, Joybook, UTET, Piccoli (Milano), Piccoli, De Agostini, Signum Scuola, Studio Miver, Vega Edizioni, Edicart, Piemme, Biancoenero, Newton Compton

Data di pubblicazione: 2002, 2004, 2009, 1991, 2009, 2003, 2004, 2009, 2004, 1995, 2005, 1994, 1998, 2010, 1994, 2010, 2004, 1999, 2003, 2008, 2011

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 16/07/2000