Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Immagini della community

Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Pierre Aronnax, professore al Museo di Storia Naturale di Parigi, il fedele servitore Conseil e l'esperto fiociniere Ned Land sono imbarcati sulla fre...

> Vedi le caratteristiche

92% positiva

32 opinioni degli utenti

Opinione su "Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)"

pubblicata 17/04/2006 | katychan
Iscritto da : 30/11/-0001
Opinioni : 228
Fiducie ricevute : 0
Su di me :
Ottimo
Vantaggi Trama interessante, parla del mare
Svantaggi Non amo troppo lo stile di Verne
molto utile
Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

"Omaggio al mare"

"The sea is everything. It covers seven tenths of the terrestrial globe. Its breath is pure and healthy. It is an immense desert, where man is never lonely, for he feels life stirring on all sides."

Uno strano mostro marino si è avvistato nelle parti più svariate del mondo. Sono tutti all'erta e viene creata una spedizione per abbattere questo misterioso mostro che ha causato la fine di molte imbarcazioni nell'ultimo anno.
A bordo il professor Annorax, esperto di biologia marina, con il servo Conseil e Ned Land un baleniere canadese.
L'Abraham Lincholn si muove nelle acque oceaniche finchè dopo molto tempo a bordo viene avvistato lo strano mostro che resta a debita distanza per qualche tempo ed infine sperona la nave.
I tre cadono in mare, ma poi riescono a salire sulla superficie aggrappandosi al dorso del mostro, scoprendo che in realtà non è un mostro marino ma un sottomarino.
A comandarlo uno strano personaggio, il misterioso Capitano Nemo, un uomo colto dalle origini sconosciute che vive in un sottomarino nelle profondità del mare.
Prigionieri seppur liberi di muoversi all'interno del natante, i tre mostrano le più disparate emozioni, vivendo assieme a questo uomo controverso varie avventure.

Il Nautilus

Un congegno super tecnologico, in acciaio, molto più avanzato della tecnologia del tempo: motori mossi da energia elettrica prodotta da batterie di sodio-mercurio, si compone di uno scafo esterno e uno internodivisi da compartimenti stagni, riesce a raggiungere i 50 nodi.
Riempiendo o svuotando i serbatoi d'acqua si riesce ad immergersi o ad emergere.
Una vera opera d'arte, con milioni spesi in opere d'arte, preziosi reperti, una favolosa biblioteca e sala della musica.
Il Nautilus è fatto apposta per vivere sott'acqua, da cui i suoi "abitanti" possono trarre ogni genere di bene necessario.

Capitano Nemo

Il capitano è la persona più affascinante e misteriosa del libro.
Pare conoscere una serie infinita di lingue e ha numerose conoscenze a livello culturale. Amante della musica, dei sigari, di particolari bellezze create dall'uomo: statue e dipinti e soprattutto libri, racchiusi nella sua enorme biblioteca.

Pare essere un uomo giusto, ma per motivi misteriori si è allontanato dall'umanità e sceglie di vivere sott'acqua per l'eternità.
A bordo del suo sottomarino ha percorso numerose miglia e fatto più volte il giro del mondo.
I suoi misteri non verranno svelati in questo volume, bensì nella successiva Isola misteriosa, ma ciò non toglie il fascino che scaturisce.

Numerosi i riferimenti in fumetti e libri a questo personaggio e al suo sottomarino.

Lo stile di Verne non mi entusiasma troppo, ad ogni modo, ogni pagina trasuda di un grande amore verso il mare, che compare soprattutto nelle righe riportate all'inizio dell'opinione, un vero inno al mare e alle sue risorse.

Il libro è profondo e interessante. La trama va approfondendosi man mano che si prosegue la lettura entrando sempre più in profondità, si cerca di scavare all'interno della personalità complessa di Nemo, di capire i motivi che l'hanno portato a relegarsi in un sottomarino in fondo al mare, lontano dall'umanità.
Davvero un libro particolare, un classico che non può mancare alla vostra libreria.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1684 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • sagatme pubblicata 07/05/2006
    Stupendo!
  • gategate pubblicata 19/04/2006
    Avventura allo stato puro, mi hai fatto venir voglia di riprenderlo!
  • commissarioMerli pubblicata 18/04/2006
    è sempre un bel titolo
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)"

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Ventimila leghe sotto i mari (Jules Verne)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Pierre Aronnax, professore al Museo di Storia Naturale di Parigi, il fedele servitore Conseil e l'esperto fiociniere Ned Land sono imbarcati sulla fregata incaricata di dare la caccia a un mastodontico mostro che infesta i mari e sperona le navi affondandole. Quando si imbattono in lui, i tre vengono scaraventati in mare, e quando tutto sembra essere perduto riescono a salvarsi rifugiandosi su quella che sembra un'isola galleggiante, ma che in realtà è il dorso d'acciaio del mostro. Alcuni uomini mascherati li fanno entrare nell'imbarcazione: saranno così ospiti forzati del "Nautilus", il misterioso battello comandato dal Capitano Nemo, uomo intelligente e colto, ma allo stesso tempo sfuggente e ambiguo, che afferma di avere rinunciato alla civiltà degli uomini e tagliato qualsiasi legame con la terra ferma. Da quel momento iniziano tutti insieme un viaggio sotto i mari, lungo ventimila leghe. Età di lettura: da 9 anni.

Caratteristiche Tecniche

Letture specifche per: Età: a partire dai 9 anni, Età: a partire dai 6 anni, Età: a partire dai 10 anni, Età: a partire dai 8 anni, Età: a partire dai 6 anni, Età: a partire dai 8 anni, Età: a partire dai 10 anni, Età: a partire dai 11 anni, Età: a partire dai 10 anni

Tipo di illustrazioni o altri contenuti: sono presenti illustrazioni

Traduttore: E. Lupinacci, G. Ricci Calcagno, I. Colli, M. P. De Benedetti, M. G. Schiuzzi, B. Minozzi, B. Alterocca

Illustratore: V. Shushko, T. Wolf, Sergio

Curatore: L. Tamburini, C. Coppini, M. Tibaldi Chiesa, V. Chiodelli, S. Aroldi

EAN: 9788804480549, 9788801030440, 9788804565857, 9788805052318, 9788806200343, 9788809029002, 9788844008901, 9788809610163, 9788809615359, 9788811366355, 9788817002448, 9788841522424, 9788841824764, 9788842510239, 9788842523222, 9788841864043, 9788861758513, 9788841517383, 9788841860021, 9788817043557, 9788883276255, 9788847424982, 9788856603279, 9788889921319, 9788854125100

Tipologia del prodotto: Libro, BA, BB, Libro in brossura, Libro rilegato, BA, BC, Audiolibro

Categoria commerciale: tascabile

Autore: Jules Verne, Geronimo Stilton

Numero totale di pagine: 504, 330, 449, 408, 408, 336, 48, 440, 160, 189, 320, 203, 448, 160, 236, 224, 64, 56, 200, 212, 345

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi, Letteratura per Ragazzi

Classico della letteratura: classico

Editore: Mondadori, Elledici, Mondadori, SEI, Einaudi, Giunti Editore, Giunti Demetra, Dami Editore, Garzanti Libri, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli, De Agostini, Ugo Mursia Editore, Joybook, UTET, Piccoli (Milano), Piccoli, De Agostini, Signum Scuola, Studio Miver, Vega Edizioni, Edicart, Piemme, Biancoenero, Newton Compton

Data di pubblicazione: 2002, 2004, 2009, 1991, 2009, 2003, 2004, 2009, 2004, 1995, 2005, 1994, 1998, 2010, 1994, 2010, 2004, 1999, 2003, 2008, 2011

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 16/07/2000