Vergogna (J. M. Coetzee)

Immagini della community

  • Vergogna (J. M. Coetzee)
  • Vergogna (J. M. Coetzee)

Vergogna (J. M. Coetzee)

A partire da 9,00 €

"A suo avviso, per essere un uomo della sua età, cinquantadue anni, divorziato, ha risolto il problema del sesso piuttosto bene". È la prima frase di ...

> Vedi le caratteristiche

Contenuti
Layout:
Qualità Materiale
Reperibilità

Opinioni degli utenti

Filtra per
Tipo di opinione
  • Opinioni con foto (1)
  • Opinioni standard (4)
Valutazione
  • (2)
  • (2)
Ordina per Utilita
  • Utilita
  • Valutazione del Prodotto
  • Data

Ottimo

VantaggiStile piacevole e graffiante

SvantaggiNessuno in particolare

Pubblicato nel 1999, Vergogna è probabilmente il lavoro più noto di J.M. Coetzee, nome di punta della letteratura sudafricana e vincitore del premio Nobel nel 2003. La narrazione ruota attorno a David Lurie, docente universitario presso la Cape Town University. La carriera di Lurie, già in fase...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

VantaggiStile e linguaggio semplici. Trama originale e ben...

SvantaggiLe parti ambientate nella fattoria di Lucy possono...

Ambientato in Sudafrica, "Vergogna" (titolo originale "Disgrace"), parla di David, un professore di mezza età presso la facoltà di Scienze della Comunicazione di Città del Capo. La vita sembra scorrergli con indifferenza. Due matrimoni falliti alle spalle, una figlia che non vede da tempo e un...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Buono

“Tacere alla violenza?”

pubblicata 11/01/2016

VantaggiBella storia, il libro è scritto e scorre via piac...

SvantaggiNon leggerlo.

Mi sono trovata a leggere questo libro di cui una mia amica mi aveva parlato e, poi prestato. John Maxwell Coetze, autore conosciutissimo, di colore, premio nobel, insomma un personaggio molto importante della letteratura. Questo libro, in queste pagine che, io, mi sono trovata a divorare parla...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Ottimo

“Libro Vergogna di Coetzee”

pubblicata 18/04/2012

Vantaggiinteressante

Svantagginessuno

Un racconto schietto e sin dalle sue prime battute si ha la percezione della corposità del romanzo. John M. Coetzee, premio Nobel per la letteratura nel 2003, ha sempre raccontato nelle sue storie il realismo e con il romanzo “Vergogna” ci narra con una scrittura semplice ma diretta la...

> Leggi l'opinione

Contenuti
Reperibilità
Layout:
Qualità Materiale

Hai trovato utile questa opinione? Si 0

Informazioni sul prodotto : Vergogna (J. M. Coetzee)

Descrizione del fabbricante del prodotto

"A suo avviso, per essere un uomo della sua età, cinquantadue anni, divorziato, ha risolto il problema del sesso piuttosto bene". È la prima frase di "Vergogna", e chi la pronuncia, il professor David Lurie, quel problema non l'ha risolto affatto. Non a caso, una sera Lurie invita a casa sua una studentessa e la seduce. Costretto a lasciare la professione, Lurie si rifugia da sua figlia, in campagna. Qui potrebbe trovare la pace, e invece trova altra violenza, quella che tre sconosciuti esercitano sulla ragazza. Lurie vorrebbe denunciarli, ma sua figlia si oppone, sostenendo che il pericolo con cui i bianchi convivono è il prezzo da pagare per avere diritto alla terra.

Caratteristiche Tecniche

EAN: 9788806174507, 9788806223182

Tipologia del prodotto: BC, BA

Categoria commerciale: tascabile

Autore: J. M. Coetzee

Traduttore: G. Bona

Numero totale di pagine: 234

Alice Classification: Letterature Straniere: Testi

Editore: Einaudi

Data di pubblicazione: 2005, 2014

Origine del record: Il copyright dei dati bibliografici e catalografici e delle Immagini fornite è di Informazioni Editoriali I.E. Srl o di chi gliene ha concesso l’autorizzazione. Tutti i diritti sono riservati.

Ciao

Su Ciao da: 18/12/2009