Vicenza

Immagini della community

Vicenza

> Vedi le caratteristiche

85% positiva

20 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Vicenza"

pubblicata 13/06/2011 | Dahira
Iscritto da : 08/06/2011
Opinioni : 81
Fiducie ricevute : 11
Su di me :
www.vivereoggi.over-blog.it il mio blog: cucina, salute bellezza, recensione prodotti, curiosità......
Buono
Vantaggi una bellezza senza tempo
Svantaggi ...
molto utile
Bellezze naturali
Ospitalitá
Attrazioni
Gastronomia
Efficienza trasporti pubblici

"il Teatro Olimpico di Vicenza - l'architettura di Palladio"

veduta interna del Teatro Olimpico di Vicenza

veduta interna del Teatro Olimpico di Vicenza

Il Teatro Olimpico di Vicenza progettato dall'architetto rinascimentale Andrea Palladio nel 1580 è ritenuto il primo esempio di teatro stabile coperto dell'epoca moderna.

Realizzazione all'interno di un complesso medievale, il castello territoriale e più precisamente collocato nelle prigioni ormai dismesse, venne inaugurato nel 1585, dopo la realizzazione delle celebri scene fisse di Vincenzo Scamozzi. Le strutture lignee sono le uniche d'epoca rinascimentale ancora esistenti, peraltro in ottimo stato di conservazione.

La costruzione del teatro iniziò nel 1580, anno in cui purtroppo Palladio morì, ma i lavori proseguirono grazie ai suoi appunti ed alla presenza del figlio Silla, e si conclusero nel 1584, anche se mancavano le scene, alle quali il grande Palladio aveva lasciato pochi e irrilevanti schizzi tralaltro a prospettiva unica.

Si pose dunque il problema di realizzare la scena a prospettive, che era stata prevista fin dal principio dall'Accademia. E fu proprio per colmare questa necessità che venne chiamato Vincenzo Scamozzi, il più importante architetto vicentino dopo la morte del maestro. Scamozzi disegnò le scene lignee, di grande effetto per il loro illusionismo prospettico e la cura del dettaglio, e da non credere sono quelle che ancora oggi possiamo vedere.

Una bellezza, una cura nel dettaglio ornamentale e uno studio perfetto delle prospettive, della riflessione del suono che oggi giorno sembra impossibile farne una riproduzione fedele seguendo le tecnologie del periodo.

Il teatro è ancora funzionante e vi consiglio di andar a farci visita.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 655 volte e valutata
75% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • cesarina333 pubblicata 03/07/2011
    interessante
  • labuona pubblicata 14/06/2011
    il veneto merita un eccellente di per sè; idem per te e per la presentazione di questa meraviglia. grazie
  • ftanca pubblicata 13/06/2011
    ottime info
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : Vicenza

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 13/08/2000