Una torta millefoglie facile facile

4  20.01.2005

Vantaggi:
torta economica e genuina .

Svantaggi:
come tutti i dolci :  le calorie !  !

Consiglio il prodotto: Sì 

sugarfree

Su di me:

Iscritto da:12.02.2004

Opinioni:60

Fiducie ricevute:43

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata molto utile da 29 utenti Ciao

Se volete preparare un buon dolce, genuino e a basso costo – meno di € 5,00 -, questa ricetta è per voi.
Ho sempre in casa una confezione di basi di pasta sfoglia così è sufficiente che abbia voglia di dolce e in una mezz’ora è pronto.
Ingrediente necessario una confezione di “3 basi per torta di pastasfoglia” di Matilde Vicenzi.
La confezione comprende, appunto, tre basi di pasta sfoglia, quadrate 20 x 20 cm, ognuna con una leggera glassatura su un solo lato.
Contenute in un vassoio-vaschetta di plastica trasparente provvisto di coperchio salvafreschezza. Ogni sfoglia pesa 100 gr.. Guardando la confezione che ho davanti, leggo che scade a novembre 2005, quindi se ne può tenere da parte una bella scorta.
E’ riportata in calce, la ricetta per preparare la torta millefoglie alla crema pasticcera, ma considerato che quella che preparo io è differente nella quantità degli ingredienti, ve la propongo e con due varianti di gusto.
Questa ricetta mi è stata data molti anni fa ed apparteneva ad una nonna, della mia città, che preparava ottimi dolci ( ho anche la sua ricetta personalissima per ottenere un ottimo pan di spagna - ma questa magari può essere l’argomento di una futura opinione ).
La torta millefoglie si può farcire con crema pasticcera alla vaniglia o al limone a seconda che preferiate bagnare la sfoglia con il Bayles o con il Limoncello. Entrambe ottime.

CREMA PASTICCERA
- ingredienti:

1 lt di latte intero
4 tuorli d’uovo
10 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di farina
1 fialetta di aroma di vaniglia
la buccia di un limone ( preventivamente lavato e asciugato )

- preparazione:

Versate il latte in un tegame e riscaldate a fuoco moderato. Contemporaneamente, in una terrina, mescolate i tuorli con lo zucchero e aggiungete, poco alla volta, la farina ( preferibilmente setacciata ) e la fialetta di vaniglia. Per comodità e brevità, meglio se questo lavoro fosse svolto aiutandosi con le fruste elettriche.
Quando il composto apparirà omogeneo, ossia di un bel colore giallo chiaro, versatelo nel latte – senza toglierlo dal fuoco – avendo cura di mescolare continuamente, per evitare la formazione di grumi, fate cuocere fino a quando vi sembrerà che la crema abbia raggiunto una buona consistenza.
Per essere sicuri che la consistenza sia quella giusta ( anche questo è un accorgimento d’altri tempi ) versate in un piatto un cucchiaio di crema e con lo stesso dividetela al centro. Se le due parti rimangono separate, la crema è pronta, altrimenti ha bisogno ancora di cottura.
Togliete quindi dal fuoco e lasciate intiepidire; se avete deciso di fare la torta al limone aggiungete e mescolate la buccia di limone.

PREPARAZIONE DELLA TORTA

Questa torta può essere farcita utilizzando, per vassoio, lo stesso che è nella confezione ( almeno, io faccio così ).
Togliete le tre sfoglie dal vassoio e versate sul fondo 2 mestoli di crema tiepida.
Adagiate la prima base di sfoglia e spruzzate il Bayles o il Limoncello (secondo i gusti)
Poi coprite con un paio di mestoli di crema e così fino ad esaurimento delle sfoglie.
Spalmate la crema pasticcera rimasta sull’ultima sfoglia; coprite, infine, con il suo coperchio e lasciare riposare in frigo per un ora.
Ecco, la torta è pronta. La ricetta sulla confezione, consiglia di guarnire con zucchero al velo o cioccolato in polvere, ma io vi assicuro che è ottima senza questo tocco finale perché lo zucchero e il cioccolato, sparsi sulla crema, si sciolgono cambiandone il gusto in superficie.
Buon appetito! e quanto alla bontà, se vi fidate, garantisco io.
Dimenticavo: se avanza……..il giorno successivo è ancora più buona perché la sfoglia ammorbidendosi, assorbe meglio la crema; ovviamente da conservare in frigo!

INGREDIENTI DELLA SFOGLIA ( copiati dalla confezione )

- Farina di grano tenero tipo “0”- margarina vegetale – zucchero – sierosi latte in polvere – sale – burro – aromi.

DETTAGLIO DEL COSTO DEGLI INGREDIENTI

- n° 1 confezione di “3 basi per torta di pastasfoglia” M.VICENZI …€ 1,50
- n° 4 tuorli d’uovo……………...............…€ 0,40
- n° 1 fialetta di aroma di vaniglia PANEANGELI………… ..€ 0,50
- n° 1 litro di latte intero ( RICCA FONTE il meno caro )…..€ 0,55
- n° 10 cucchiai di zucchero ( € 0,98 al kg )……......................circa € 0,10
- n° 4 cucchiai di farina ( € 0,30 al kg )………………………..circa € 0,012
- n° 1 limone grosso ( € 0,89 al kg )……………………………..€ 0,15
TOTALE…………………………………………………………€ 3,212
- da aggiungere il costo di circa 200 cl di BAYLES o LIMONCELLO, che sinceramente non conosco, poiché ce l’ho in casa per averlo ricevuto in regalo.

DUE CONSIDERAZIONI PERSONALI SUL PRODUTTORE:

La Matilde VICENZI SpA, pasticceria da 95 anni ( quattro generazioni ), ha sempre avuto il mio apprezzamento e la mia fiducia, inizialmente per i rinomati savoiardi VICENZOVO poi per le MINIVOGLIE dolci e salate e infine queste basi di sfoglia, il tutto, ovviamente, per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.
A dire il vero questa azienda produce altri pasticcini, io mi sono limitata ad elencare i tre-quattro prodotti che consumo abitualmente.


Fotografie per Vicenzi - Tre basi per torta di pasta sfoglia
Vicenzi - Tre basi per torta di pasta sfoglia Fotografia 88047 tb
logo spa vicenzi
Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Bellatrix72

Bellatrix72

19.10.2008 15:40

ho provato la vicenzi ma mi piacciono di più quelle della Bonomi prova! a me risolve sempre il problema del dolce da portare a cena a casa di amici quando mi avvisano all'ultimo momento:-) che chiccheria... piace sempre!!! ciao

anfotii

anfotii

14.09.2005 20:26

Caspita... ma questa è una ricettona... Altro che "piuttosto facile"... Un salutone, Ciao.

giusy40

giusy40

03.04.2005 03:16

SLURP!!!!

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su Vicenzi - Tre basi per torta di pasta sfoglia è stata letta 30327 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (12%):
  1. maela72
  2. lilla9
  3. giusie
e ancora altri 3 iscritti

"molto utile" per (86%):
  1. taurinasenese
  2. Bellatrix72
  3. lababy1976
e ancora altri 40 iscritti

"utile" per (2%):
  1. sergio66

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.