Opinione su "Vikings"

pubblicata 22/03/2017 | Ely90_90
Iscritto da : 24/09/2014
Opinioni : 383
Fiducie ricevute : 153
Su di me :
Se non merito Eccellente, lasciatemi un commento per capire il motivo! Grazie ^.^ (Non si migliora altrimenti) // Scrivo anche altrove /// *GRAZIE* per il premio come "Argomento del Mese" *.*
Buono
Vantaggi Scorrevole, Interessante, Ottimi Attori, Trama originale, Location straordinarie,
Svantaggi Non saprei
Eccellente
Qualità del veicolo
Affidabilità su strada
Comfort
Spaziosità dell'abitacolo
Qualità di guida

"Adoro questa serie!"

Avendo scritto l'opinione molto tempo fa, non ho fatto una foto; Recupererò per la fine della Quarta

Avendo scritto l'opinione molto tempo fa, non ho fatto una foto; Recupererò per la fine della Quarta

AVVERTENZA


Parlerò delle prime tre stagioni della Serie Televisiva, ancora mi manca di finire la quarta, poichè hanno deciso di spezzarla a metà e mandarne in onda una parte un anno e l'altra l'anno dopo (dividerla in due stagioni no?!? Boh!!)
Quindi ci potranno essere Spoiler Involontari, in quando la storia progredisce....
Siete avvertiti

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

Dettagli

Paese: Canada, Irlanda
Anno: 2013, in corso
Genere: drammatico, storico
Durata: 45 min (per episodio)
Puntate: 9 (Prima Stagione)
Ideatore: Michael Hirst
Sceneggiatura: Michael Hirst


PRIMA STAGIONE

[Opinione scritta il 5/11/2015 sul blog loscaffaledelleswappine.blogspot.it, con il quale collaboro, sempre col nick viaggiatricepigra]

Tra poco andrà in onda l'ultima puntata della Prima Stagione su Rai4.

Interpreti e Personaggi

Travis Fimmel: Ragnar
Katheryn Winnick: Lagertha
Clive Standen: Rollo
Jessalyn Gilsig: Siggy
Gustaf Skarsgård: Floki
George Blagden: Athelstan
Alyssa Sutherland: Aslaug
Donal Logue: Re Horik
Gabriel Byrne: Conte Haraldson
Alexander Ludwig: Bjorn
Linus Roache: Re Ecbert
Ben Robson: Kalf
Kevin Durand: Harbard
Lothaire Bluteau: Imperatore Carlo

OPINIONE



Una serie televisiva che ha debuttato nel 2013, da noi è arrivata sempre su Rai4 alla fine del Maggio scorso. Sono solo 9 episodi, ma tengono bene il telespettatore attaccato allo schermo, anche se non è una serie di solo pura azione.
Gli amanti del Trono Di Spade saranno conquistati da quest'atmosfera, che rievoca bene il passato, anche se in chiave televisiva, dove non mancheranno colpi di scena, anche se saranno meno numerosi rispetto a GOT, che spiazza totalmente chi lo guarda.

Una serie cruda e "vera", che permette di scoprire la bellezza di quei luoghi, la vita così imprevedibile e le credenze degli Dei Nordici, dai lati crudeli e buoni, ma soprattutto scoprire le tradizioni che venivano fatte per avere favori da essi. Non hanno paura di quasi nulla, men che meno della morte, soprattutto se avviene in battaglia, cosa che condurrà il defunto direttamente da Odino nel Valhalla.


Il protagonista della serie è Ragnar, un giovane vichingo, che vive in una fattoria insieme alla moglie Logertha (una guerriera), ed i figli Bjorn e Gyda.
Lui è stanco di accontentarsi di andare ad est per le razzie primaverili, sempre più povere; vuole andare ad ovest, lungo il mare ancora inesplorato, a scoprire nuove terre da saccheggiare.
Nonostante il parere contrastante del conte Haraldson, non si lascia distogliere da questo obbiettivo, e insieme all'amico artigiano Floki, che gli costruisce un nuovo modello di nave, si prepara a salpare con un piccolo equipaggio, tra cui il fratello Rollo.

E questo è solo l'inizio delle loro, o per meglio dire delle Sue, avventure, che lo porteranno a farsi nuovi amici e nemici.
Tra diplomazia, furbizia ed azione, riuscirà a compire ciò che crede sia il destino datogli dagli Dei?

Una serie da non perdere!
Fatta davvero molto bene e con attori davvero bravi, che ti trascineranno insieme a loro in questa storia, tra brutalità e dolcezza, sempre il tutto in favore degli Dei, che dall'alto vedono tutto.

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

SECONDA STAGIONE


[Opinione scritta il 25/11/2015 sul blog loscaffaledelleswappine.blogspot.it, con il quale collaboro, sempre col nick viaggiatricepigra]
Interpreti e Personaggi

Travis Fimmel: Ragnar
Katheryn Winnick: Lagertha
Clive Standen: Rollo
Jessalyn Gilsig: Siggy
Gustaf Skarsgård: Floki
George Blagden: Athelstan
Alyssa Sutherland: Aslaug
Donal Logue: Re Horik
Gabriel Byrne: Conte Haraldson
Alexander Ludwig: Bjorn
Linus Roache: Re Ecbert
Ben Robson: Kalf
Kevin Durand: Harbard
Lothaire Bluteau: Imperatore Carlo


Nella stagione passata avevamo lasciato Ragnar come nuovo conte, in viaggio su richiesta di Re Horik per negoziare le terre che sono in conflitto con Jarl Borg. Nel frattempo incontra la principessa Aslaug e i due consepiscono un bambino, mentre a Kattegat una terribile malattia arriva e stermina moltissime persone tra cui la figlia di Ragnar e Lagertha, e la figlia di Siggy.
Jarl Borg rifiuta la proposta di pace e decide di affrontare sul campo di battaglia gli avversari, e chiede a Rollo, fratello di Ragnar, di combattere al suo fianco. E lui accetta.

Un finale forse prevedibile, visto l'atteggiamento i Rollo durante tutta la stagione: arrogante e presuntuoso, stanco di vivere all'ombra del fratello che si sta facendo rapidamente una posizione ed un nome importante.

Una serie davvero interessante che continua con un stagione piena di colpi di scena e di imprevisti, ed ovviamente piena di battaglie e sangue.
La cosa che mi ha colpito tantissimo è l'intelligenza di Ragnar, la sua furbizia e il suo cuore, che gli permette di vedere oltre e accettare Athelstan come amico, e non come solo un prete cristiano.
Un'altra figura interessante è Lagertha, la moglia di Ragnar, una donna guerriero, contadina e madre, intelligente e forte, che non si lascia abbattere facilmente e di cui vedremo la forza andando avanti con la serie.

In questa Seconda Stagione, dopo la prima puntata, passano quattro anni dove ritroviamo una situazione molto diversa da quella lasciata, e vedremo come i personaggi sono cresciuti in quel periodo. In più incontreremo personaggi nuovi, come Re Ecber, il re del Wessex, dove inizieranno le razie.

Ci saranno lotte, accordi e tradimenti; ritroveremo molti vecchi personaggi e ne conosceremo di nuovi...insomma, un mondo che lentamente si allarga e che fa amare sempre di più questa serie!

° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

TERZA STAGIONE

[Opinione scritta il 2/12/2015 sul blog loscaffaledelleswappine.blogspot.it, con il quale collaboro, sempre col nick viaggiatricepigra]
Interpreti e Personaggi

Travis Fimmel: Ragnar
Katheryn Winnick: Lagertha
Clive Standen: Rollo
Jessalyn Gilsig: Siggy
Gustaf Skarsgård: Floki
George Blagden: Athelstan
Alyssa Sutherland: Aslaug
Donal Logue: Re Horik
Gabriel Byrne: Conte Haraldson
Alexander Ludwig: Bjorn
Linus Roache: Re Ecbert
Ben Robson: Kalf
Kevin Durand: Harbard
Lothaire Bluteau: Imperatore Carlo

Ho aprofittato di un weekend per fare una maratone e vedere tutte le puntate di questa Terza Stagione!
Ero troppo curiosa di scoprire cosa succedeva dopo la fine della Seconda.
Tante domande si sono sollevate nonostante i finali siano spesso (quasi) autocolclusivi.



Una Seconda Stagione ha rimescolato ancora le carte, sopratutto come si è conclusa l'ultima puntata.
Floki, creduto un traditore, si rivela esser sempre stato fedele a Ragnar e, tutti, sapevano del piano del re di ucciderle il conte, la sua famiglia ed i suoi uomini. Così Re Horik viene ucciso e Ragnar ne prende il posto, diventando il nuovo Re.

Una stagione particolare, dove Athelstan rimane con Re Eckbert, che lo vede sempre di più come amico e consigliere, mentre tutti gli altri lo credono morto o, peggio, come un traditore.
Ragnar rivedrà suo figlio Bjorn cresciuto (e davvero molto!), e Lagertha, che diventerà conte uccidendo il marito violento; come sempre, ci sono lotte, tradimenti, e giustizia alla maniera vikinga,.....ma questi sono solo alcuni dei fatti che si sono visti nella stagione passata, non potrei dirli tutti.

Ogni puntata è ricca ed interessante, e credetemi, nella terza si migliora ancora!

Una stagione che amplia il mondo è i personaggi della Serie TV.
Ovviamente ci saranno sempre i soliti, Ragnar, Rollo, Floki, Lagertha, Bjonr, Athelstan….
Sono passati anni, ma poche cose sono cambiate.

Ritroveremo i regnanti delle terre inglesi, dove nuove promesse sembrano dare buone prospettive per il futuro, il sogno di Ragnar: terra da coltivare in pace, in cambio di un esercito forte per sconfiggere i nemici.
Ma questo è solo un piccolo assaggio di ciò che aspetta il telespettatore.
Queste saranno solo l’inizio delle loro avventure.

Anche qui si vedono e si rivelano nuove prospettive dei personaggi, alcuni purtroppo ci lasceranno e sarà un duro colpo. Ma fa parte della forza della trama e della crudeltà della storia, per non parlare della sua originalità e bellezza.

Posso solo anticiparvi una cosa....ormai l'Inghilterra non interessa più, Ragnar guarda altrove!

Il finale, le ultime puntate, sono davvero emozionanti.…soprattutto l’ultima che chiude tutto ancora una volta ribaltando le carte in tavola e dimostrando chi sia in realtà Ragnar.

Ruguardo la Quarta Stagione, si prospetta interessante e, come sempre, piena di colpi di scena.
Il trailer è stato presentato al Comicon di San Diego ed in America la serie uscirà nei primi mesi del 2016:
Banale dire che non vedo l’ora di scoprire di più e di vederlo!!!


° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° ° °

QUARTA STAGIONE


Coming Soon......

Ho visto la prima metà l'anno scorso, ma preferirei finirla prima di dire qualcosa di complessivo e riordinare le idee, per evitare di fare Spoiler...

Posso anticiparvi qualcosina...
Rimane leggermente più lenta e noiosa delle precedenti, ormai la trama sta perdendo qul che la rendeva unica ed esplosiva, eppure certe puntate restano delle perle e tengono il telespettatore incollato allo schermo....

Già nella precedente stagione avevamo colto che, purtroppo, ci sono tanti punti che ritornano, come il tradimento (dalle stesse persone che lo avevano già fatto)
Ragnar ha finalmente scoperto chi ha assassinato Athelstan, accusa Floki e gli viene data una punizione esemplare per questo ennesimo tradimento.
Frollo ormai si è schierato dalla parte della Francia, voltando le spalle (ancora una volta) alla sua famiglia e al fratello.
Ragnar, dopo l'incredibile finale (davvero bello) è ancora ferito e deve riprendersi, ma le grinfie della moglie Aslaug ne approfittano, dimostrandosi ancora una volta un'approfittatrice....

In questa prima parte Ragnar avrà a che fare con problemi interni, però non smette di guardare oltre per tornare a vendicare le morti in Francia e scontrarsi con il fratello, per ucciderlo. Ha anche molti problemi di salute, che lo rendono debole, e sarà una nuova "arrivata" (prigioniera dalla Francia) ad aiutarlo, ampliandogli la mente riguardo il mondo e i confini fino ai quali si era spinto.
Abbiamo anche la trama dell'Inghilterra, dove il figlio di Athelstan sta crescendo e ci sono complotti, infedeltà e tradimenti, nel regno di Re Ecbert....

[Lo scrivo anche quì:
Se avete critiche/suggerimenti, non fatevi scrupolo a scrivemeli nei commenti o in un MP....solo così si può migliorare ^.^ ]
[Questa opinione è mia personale di cui mi riservo il diritto di copiarla in parte o tutta, e/o di modificarne il contenuto per altri siti/blog o altro]
I miei Blog:
http://viaggiatricepigra.blogspot.it/
http://viaggiatricepigra.tumblr.com

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 110 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • FedeBimba pubblicata 25/03/2017
    no non è il mio genere ma eccellentissima opi!:)
  • camy91 pubblicata 24/03/2017
    Rieccomi per l'eccellente!!!!! :)))
  • MissAnneTropie pubblicata 23/03/2017
    Ci butto un occhio ;P
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Offerte "Vikings"

Informazioni sul prodotto : Vikings

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 28/10/2015