Virtua Striker 3 (PC)

Immagini della community

Virtua Striker 3 (PC)

Genere: Sport - Età consigliata: 12+ - Sviluppatore: Sega - Anno di pubblicazione: 2002

> Vedi le caratteristiche

70% positiva

2 opinioni degli utenti

Opinione su "Virtua Striker 3 (PC)"

pubblicata 04/05/2012 | vesponethebest
Iscritto da : 11/04/2008
Opinioni : 6032
Fiducie ricevute : 314
Su di me :
capodanno Edimburgo 2018
Buono
Vantaggi buon gioco
Svantaggi datato
molto utile
OPZIONI
DIFFICOLTA'

"Il videogioco Virtua Striker 3"

Questo gioco del calcio, fa parte di quella fortunata serie 3D che è stata inaugurata negli anni 90.

Il terzo episodio era uscito nel 2002 ed aveva una grafica decisamente migliore rispetto agli altri 2, nonché alcune novità niente male, a cominciare dal fatto che la partita durasse due tempi, ciascuno da un minuto e mezzo.

Io ci ho veramente giocato tante volte e solo in casi sporadici sono riuscito a finirlo, dipende infatti da diversi fattori, in primis se siete veramente abili anche con le squadre più forti e poi, anche una buona dose di fortuna. Nel mio caso, sceglievo sempre squadre poco titolate, come quelle africane, oppure dell'America del centro.

Una volta inserito un credito, si carica il gioco e quindi si va a scegliere la squadra nazionale che disputerà così il campionato mondiale. A questo punto la partita ha inizio ed attaccherete da destra verso sinistra, guardando il teleschermo. Con il primo tasto potrete effettuare il passaggio corto, con il secondo il passaggio lungo oppure il cross, quindi con il terzo potrete tirare, con un'apposita linea che segna la potenza del tiro. E' chiaro ed evidente che se siete davanti al portiere e scegliete la potenza massima, la palla vi andrà alle stelle. Dovrete dunque essere abili a calibrare bene il tiro. A volte io, con la potenza massima, sono riuscito a segnare addirittura da centrocampo, facendo goal spettacolari.

Per ogni goal viene dato un punteggio, che sta a dire se è di qualità o no. Se è il punteggio più alto, viene poi riproposto durante le fasi in cui non ci sono crediti.

Alla fine di una partita, se c'è parità, ci sono un po' di tempi supplementari e quindi verranno calciati i rigori se nessuno segna. I rigori sono reali, cinque per parte e si va anche ad oltranza se si è pari. In caso di sconfitta, se si vuole continuare, bisogna inserire un nuovo credito, sia se è sul campo, che ai rigori stessi.

Se si vincono tutte le partite, si diventa campioni del mondo e si ha diritto a disputare l'extra match, di solito con la FC SEGA, con i giochi precedenti, ma qui ci sono squadre speciali con i pupazzi. Ovviamente ci sta anche la possibilità di giocare la partite in modalità doppio contro il pc, oppure contro un vostro amico.

Se volete essere in classifica, dovete segnare più goal possibili durante le partite, io ancora non ci sono riuscito su questo, peccato.

La grafica del gioco è discreta, la giocabilità è buona e non è male il livello di difficoltà. Lo svantaggio è che il terzo episodio di Virtua Striker comincia ad essere molto vecchio di data ed i Pro Evolution e Fifa ormai dominano alla grande.

Opinione che si può esprimere anche in altri siti.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 1017 volte e valutata
93% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • siculo60 pubblicata 05/05/2012
    ottime info
  • opinionigarantite pubblicata 04/05/2012
    Ottima info
  • NickUlow pubblicata 04/05/2012
    Ok
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Virtua Striker 3 (PC)

Descrizione del fabbricante del prodotto

Genere: Sport - Età consigliata: 12+ - Sviluppatore: Sega - Anno di pubblicazione: 2002

Caratteristiche Tecniche

Genere: Sport

Età: 12+

Numero Giocatori: 1 o 2

Anno di pubblicazione: 2002

Marca: Sega

Ciao

Su Ciao da: 03/05/2012