VocationVacations

Immagini della community

VocationVacations

> Vedi le caratteristiche

100% positiva

1 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "VocationVacations"

pubblicata 04/01/2012 | morisette
Iscritto da : 19/08/2011
Opinioni : 104
Fiducie ricevute : 60
Su di me :
ritornata ma sarò poco presente, gli amici sapranno e sanno le varie novità- GLI INSULTI FANNO POCO MALE QUANDO PROVENGONO DA UN/UNA IGNORANTE.
Ottimo
Vantaggi ampiamente descritti
Svantaggi nessuno
Eccellente
Grafica
Reperibilità

"vacanze per vocazione"

vocation vacations

vocation vacations

Metà degli statunitensi è insoddisfatta del lavoro che svolge e sogna di cambiare mestiere. Ebbene, Brian Kurt faceva parte di questo 50%. Tutti i giorni passava quattro ore sull'autostrada di Chicago per raggiungere il suo ufficio e, tappato in macchina, fantasticava di lasciare l'impiego da dipendenti dell'industria di telecomunicazioni per dedicarsi alla sua grande passione: la viticoltura. Nel 2001 la dot.com presso la quale lavorava andò fallita e Kurth si ritrovò improvvisamente disoccupato. Fu così che vendette casa e si mise in viaggio, facendo tappa in tutti vigneti che incontrava lungo il cammino per apprendere i segreti dei vignaioli e fare pratica. Dopo vari mesi, riuscì a coronare il suo sogno, allestendo un piccolo vigneto a Portland, nell' Oregon. Tra i suoi grappoli d'uva Brian si sentiva pienamente appagato: finalmente lavoro e passione viaggiavano sullo stesso binario.

Memore dell'infelicità che lo aveva accompagnato durante gli anni da pendolare in Illinois, si propose di aiutare quanti detestano il loro lavoro e hanno un sogno professionale nel cassetto.
Fondò nel 2004 il servizio on-line http://vocationvacations.com/ , affiancando alla sua attività vitivinicola. Attraverso '' vacanze per scoprire la vocazione'' (questa la traduzione del link), l'ex impiegato frustrato offre ai naviganti Internettiani un'opportunità unica al mondo, che consiste nel testare il lavoro di sogni con l'assistenza di un mentore, che insegni loro i trucchi del mestiere. L'agenzia di Kurt organizza weekend di full-immersion per chi sogna un lavoro diverso da quello che svolge, proiettandolo in una nuova attività professionale. Gli aspiranti al cambio di lavoro trascorrono un fine settimana a tu per tu con un esperto del nuovo, ipotetico mestiere, raggiungendolo sul suo luogo di lavoro .

Durante la breve ( ma intensa) esperienza, vivono la sua giornata, lo osservano al lavoro, lo tempestano di interrogativi, ascoltano i suoi consigli e toccano con mano i pro e i contro della professione alla quale si sognano di dedicarsi hanno così una prospettiva a 360° del cambio di vita cui aspirano, evitando di compiere salti nel buio, non corrono il rischio di abbandonare un lavoro certo per andare verso l'ignoto e non investono massicciamente in un'attività prima di conoscerla a fondo.

Avendo provato sulla propria pelle la difficoltà che le lungaggini del praticantato fai da te, Kurt ha elaborato un pacchetto-vacanza, che concentra, nell'arco di 48 o al massimo 72 ore, quanto è necessario sapere prima di compiere il grande passo e ha messo tutto nero su bianco nel libro Test-drive your dream-job ( provate il lavoro dei vostri sogni). La sua VocationVacations, con sede a Portland, dispone di una rete di oltre cinquecento professionisti esperti nel loro ramo, che coprono circa 160 mestieri si va dall'allevatore d'alpaca alla riparatore di chitarre, dal fashion designer al cronista sportivo, passando per il meteorologo, il fioraio, il regista teatrale, il gestore di B&B.…

Per testare la propria vocazione in un weekend è necessario fare richiesta on-line all'agenzia attraverso l'apposito modulo. I prezzi delle vacanze vocazionali sono proporzionali all'importanza del mestiere che si intende provare più è complicato, più il prezzo sale. Se vivere due giorni da orafo o da panettiere costa circa $ 1000,fare un fine settimana nei panni di un produttore televisivo può costare anche il doppio. Trascorrono con un esperto fashion designer porterà la cifra molto superiore ai $ 2000 e con un compositore di musica sinfonica se ne spendono poco meno. Esclusi trasferta, vitto e alloggio, restano ovviamente a carico degli aspiranti alla professione. I quali, in una certa percentuale, finito il weekend cambiano lavoro davvero.

Perché parlo di questa agenzia?? Uno dei migliori amici del compagno di mia mamma si era messo in testa di diventare giocatore professionista di poker. Voleva vendere l'attività di famiglia, un avviatissimo bar-tabacchi, e voleva partire. Dopo aver cercato di persuaderlo in tutte i modi, i genitori d'accordo con la moglie, gli hanno regalato una di queste vacanze in una rinnovatissima casa da gioco, dopo aver visto in due giorni intere fortune sparire, per fortuna cambiato idea. Però ritengo che sia un'idea strepitosa, la cifra non è esagerata.… Insomma è vero il detto '' chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quello che perde ma non sa quel che trova'' però è anche vero il detto che '' chi non risica no rosica''.

ringrazio tutti per le letture, e ringrazio staffa per aver accettato questa mia proposta.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 469 volte e valutata
91% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
Eccellente

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • beatrice6 pubblicata 01/07/2012
    grazie
  • Aily pubblicata 27/01/2012
    ma è un'idea strepitosa!!!! Fantastico magari ci fosse anche qui avrei proprio voglia di cambiare totalmente lavoro
  • gianna8 pubblicata 22/01/2012
    ripassata
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : VocationVacations

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 30/12/2011