Yamaha FZ6 Fazer

Immagini della community

Yamaha FZ6 Fazer

> Vedi le caratteristiche

92% positiva

25 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "Yamaha FZ6 Fazer"

pubblicata 20/06/2007 | Zioolaf
Iscritto da : 26/01/2007
Opinioni : 11
Fiducie ricevute : 1
Su di me :
La vita, insidiosa quando è una festa, perché una festa può finire... angosciosa quando è una vertigine, perché una vertigine può essere infinita... La vita, dolce e amara, quando è solo un sogno, e l'alba si avvicina.
Ottimo
Vantaggi Estetica fantastica, una moto comoda ed agilissima anche nel traffico
Svantaggi Propulsore poco elastico ai bassi regimi, cupolino forse non molto protettivo per chi è alto più di 1,80
molto utile
Qualità del veicolo
Affidabilità su strada
Qualità di guida
Prestazioni

"LA MIA MOTO PREFERITA"

Cari amici di Ciao, ho acquistato questa moto circa due anni fa, e dopo averla usata in ogni percorso possibile, credo d essere pronto a dare una opinione valida su questo mezzo.

Partiamo dal rapporto qualità/optional/prezzo: io ho comprato la versione colore "Diamond Black", perchè le altre due versioni bicolore non mi piacevano più di tanto. Il nero, comunque, è di una eleganza unica su questa moto, e fa risaltare meglio il telaio grigio in alluminio, uno dei punti di forza estetici e non della Fazer. Ho scelto come optional l'allarme, il portapacchi (lo so, non ci sta in queste moto, ma non ho messo il bauletto, solo la piastra, che mi serve per portare oggetti e pratiche varie!!) ed il puntale sottocarena. In tutto, con due caschi modulari ed un bloccadisco, ho speso circa €7.300. Non male, se si considera che la moto è fatta davvero bene, è costruita con molta cura ed attenzione.

Passiamo ora alla guida del mezzo: prima di tutto, devo dire che per chi come me supera il metro e ottenta cm di altezza, le gambe stanno un po' rannicchiate. Di contro, il busto è ben teso e la schiena non soffre i lunghi tragitti, visto che le braccia stanno distese e non si è costretti a stare troppo piegato in avanti. Acceso il quadro, la strumentazione appare ben leggibile, anche se la nuova versione uscita quest'anno ha aggiunto al contachilomentri digitale un contagiri analogico (sulla mia è tutto racchiuso in un unico blocco). Orbene, molti dicono che è poco leggibile la mia strumentazione, io invece non ho mai trovato particolari difficoltà di lettura, nemmeno al sole.
Affrontando la strada,si apprezza la incredibile agilità del mezzo nel traffico: io vado "zigzagando" esattamente come fanno gli scooter 50cc., e questo perchè la moto è molto compatta lateralmente (non come le odiose Bmw, col boxer che esce dai lati...), lo stupendo talaio in alluminio pressofuso racchiude bene il propulsore ed il baricentro basso permette manovre nello stretto agili e velocissime. Una favola!! Se, poi, si va in autostrada, si apprezza la protezione aerodinamica fornita dalla carenatura (da scegliere la Fazer rispetto alla sorella naked FZ6, che già a 120 Km/h è difficilmente controllabile) e dal cupolino, anche se quest'ultimo forse dovrebbe essere un po' migliorato, perchè oltre i 120 Km/h protegge poco. Di sicuro, c'è che il motore 600 cc., fino ai 7.000 giri è un po' fiacco e vuoto,ma superato questo limite si entra in coppia, e la moto diventa praticamente una furia. Le sospensioni sono morbide, e questo si fa sentire a lungo andare, ma non si nota più di tanto, soprattutto se si guida sul misto (tipo percorsi di montagna, tra salite e curvoni), ove si apprezza una incredibile precisione nell'ingresso in curva, che permette anche pieghe "azzardate". Ottimi i freni, che "pinzano" in maniera perfetta e bloccano la moto in spazi ridotti. Sia il davanti che il posteriore della moto sono bellissimi, anche se non approvo la scelta della Yamaha (in linea con altre giapponesi) di dividere i due fari che si integrano nello stupendo muso della moto tra abbaglianti ed anabbaglianti. Difatti, solo i secondi si accendono automaticamente all'avvio del mezzo, mentre l'altro faro resta spento; questo fa sembrare uno dei due fari fulminato, e fa si che tante persone ti dicano la solita frase: "guarda che hai un faro spento", a cui io rispondo, dopo avere acceso l'abbagliante: "guarda, ora funziona? E' l'abbagliante quello!". Due palle...

Che dire, la moto è davvero bella, si fa guardare nel traffico e quando la parcheggi (ancora oggi mi chiedono ai semafori o mi fermano dopo aver parcheggiato per complimentarsi della scelta e per chiedermi come mi trovo...) e, ulteriore motivo di lode, è perfetta per i lunghi viaggi. Io la ricomprerei, di certo!!

Un ultimo appunto sugli optional: è indispensabile acquistare i "funghi", ossia le protezioni (o sporgenze) laterali da aggiungere alla moto. Servono per proteggere la carena dalle cadute. Bene, io un anno fa ho "centrato" un cordolo in piena città, cadendo malamente e distruggendo parte della carena e dello sterzo. La riparazione mi è costata davvero cara... Ho montato detti funghi (una cinquantina di euro max) e, dopo che un pirla mi ha fatto cadere pochi giorni fa tagliandomi la strada (scappando subito dopo, pezzo di m...), ho constatato che la moto, pur strisciando per alcuni metri, non ha riportato danni, perchè il fungo ha tenuto la moto alta e ne ha salvato la carena.
Li avessi montati prima!!!

Come sempre, concludo col voto: non meno di un 9 su 10.

Daniele

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 3130 volte e valutata
60% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • sally_84 pubblicata 04/12/2008
    anche secondo me è come la descrivi.... è più di due anni che ci viaggio sopra.. ;)
  • LaPeppa pubblicata 29/09/2007
    descrizione dettagliata, da vero esperto , complimenti ;-) grazie
  • globo79 pubblicata 20/06/2007
    davvero davvero bella
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Yamaha FZ6 Fazer

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Tipo: Strada

Marca: Yamaha

Anno di fabbricazione: 2004

Ciao

Su Ciao da: 01/05/2004