Opinione su "Yamaha PSR 3000"

pubblicata 06/02/2009 | Assertore64
Iscritto da : 05/02/2009
Opinioni : 30
Fiducie ricevute : 1
Su di me :
Ottimo
Vantaggi grandi performance per un grande marchio
Svantaggi nulla nel modo più assoluto
molto utile
Rapporto qualità prezzo
Qualità del suono
Qualità del prodotto
Facilità d'utilizzo
Design

"Yamaha serie PSR 3000, S700 e 900"

Workstation

Workstation

Yamaha PSR 3000
Tastiera dinamica a 61 tasti
* Polifonia 128 note
* 829 voci + 240 Stili
* MegaVoice & Style
* Registrazione di song e stili
* Tecnologia Performance assistant
* Scheda video incorporate
* Vocal Harmony
* Music Finder
* Slot per card SmartMedia
* Connettore USB
* Adattatore 10Base-Network con External Adapter (via USB to DEVICE)
* Bundled Software (Digital Music Notebook & MEGAEnhancer)
Non credo che ci siano limiti nell'utilizzo di una Wokstation del suo livello. Accompagnamenti da favola, grande interazione delle Megavoice che danno un colore ancora più "umano" alle performance. La pen drive Yamaha che si collega all'ingresso Usb posto sul lato posteriore permette l'archiviazione di song, style, voice e di tutti i parametri di settaggio presenti nella tastiera. Anche se l'uso più appropriato è quello di supporto per lo scambio degli style dal pc alla tastiera. La compatibilità allo standard GS permette di caricare styles di altre tastiere della serie PSR/DGX/CPV o di altri produttori. Quindi non vi è limite alle librerie che si possono creare reperendo anche in rete style di vario genere.
Il pannello posteriore offre anche l'uscita video per visualizzare i testi Karaoke su un monitor o sulla TV di casa.
Un po di numeri:
1) Tre intro;
2) 4 variation con fill automatico;
3) 3 ending.
Suoniamo insieme la PSR 3000.
Selezionamo uno style sul pannello superiore, ad esempio tra gli stili R&B - (26 Styles) e scegliamo LovelyShuffle( tempo 118 b 4/4):
Premiamo il tasto intro 3 e accordiamo un Lam. Lanciamoci nella performance, style adatto per eseguire Isn't she lovely di Stevie Wonder. La sezione One touch setting proprone di default i timbri appropiati all'esecuzione del brano.
Tramite la modulation wheel ed il pich bending si può conferire maggiore espressività ai timbri. Tutte le sezioni di Intro, Variation e Ending possono essere intervallate, e in qualsiasi combinazione usata, ed interagiscono rispettando le sequenze proposte.
Il Song Creator è un sequencer digitale multitraccia dedicato alla creazione e alla modifica di song complete. In pratica è possibile creare da zero un qualsiasi brano, dalla ritmica, alla linea di basso, agli assoli, il tutto come in una sala di incisione. Con lo style creator si possono generare stili personali o adattabili a brani noti, programmando gli intro, i fill, le variation e gli ending, cosiì da riprodurre in modo fedele la musica preferita. Il manuale in dotazione offre tuttue le indicazioni per l'uso classico della tastiera, ed approfondisce sugli argomenti che necessitano di maggiori spiegazioni per il migliore utilizzo dello strumento.
Gli altoparlanti interni esaltano in HI-FI la timbrica dei suoni.
Dal 2007 la Yamaha ha tolto dalla produzioine la PSR 3000 e la sorella minome la PSR 1500, sostituendo i due modelli con , rispettivamente, la PSR S900 che implementa l'uso delle Megavoice anche alla sezione timbrica, avvicinandola quindi alla Tyros II, e la PSR S700 che combina le caratteristica della PSR 1500/3000 e la Tyros I.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 8620 volte e valutata
100% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Assertore64 pubblicata 07/02/2009
    Sul pannello posteriore della PSR 3000 è presente la connessione tipo lan per il collegamento ad un modem esterno o ad un gateway per l'accesso ad internet. La funzione presente sul pannello comandi, Direct Access, consente il collegamento al portale Yamaha per effettuare il download di Song, Styles e librerie Music Finder. Il Music Finder è una libreria,alla quale si accesde tramite il tasto funzione omonimo, che contiene un'elenco di brani conosciuti associati agli styles interni della tastiera.
  • Assertore64 pubblicata 07/02/2009
    Anche la Yamaha DGX 220 versione piano della PRS 330, ma appartenente ad una fascia di prezzo inferiore, da delle belle soddisfazioni. Tastiera tipo pianoforte 76 tasti.
  • elettrico_83 pubblicata 07/02/2009
    quanti ricordi, suonavo anche io la tastiera
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Prodotti simili più popolari

Informazioni sul prodotto : Yamaha PSR 3000

Descrizione del fabbricante del prodotto

Caratteristiche Tecniche

Marca: Yamaha

Tipo: Tastiera

Ciao

Su Ciao da: 23/11/2004