dialogo.it

Opinione su

dialogo.it

Valutazione complessiva (67): Valutazione complessiva dialogo.it

 

Tutte le opinioni su dialogo.it

 Scrivi la tua opinione

Dialogo: Pessimo trattamento al rinnovo per clienti da anni.

1  10.01.2012

Vantaggi:
prezzo

Svantaggi:
Richiesta or di documenti non specificati nel contratto .  Servizio clienti peggiorato

Consiglio il prodotto: No 

Dettagli:

Chiarezza dell'offerta

Variet` dei prodotti

Assistenza


jackomo

Su di me:

Iscritto da:18.07.2000

Opinioni:2

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata utile da 1 utenti Ciao

Anche a me che sono cliente DIALOGO da anni, senza aver mai avuto particolari problemi, quest'anno non hanno inviato nessun preventivo né attestato di rischio a un mese dalla scadenza come invece facevano sempre puntualmente gli anni precedenti..
Ho chiamato il call center a 10 gioni dalla scadenza della polizza, e mi dicono che l'attestato di rischio a loro risulterebbe inviato regolarmente per posta, ma la stessa cosa è successa a molti altri, come vedo dalle opinioni e guarda caso anche a loro proprio quest'anno per la prima volta non è arrivato nulla! ... ho dei sei dubbi che si tratti solo di una coincidenza.
Mi informano che il preventivo per il rinnovo non viene più inviato in automatico perché sono cambiate le disposizioni, quindi ho chiesto di calcolarmelo velocemente e inviarmelo via email.
Mi hanno detto anche che per l'emissione della nuova polizza avrei dovuto inviare per raccomandata A/R dei documenti aggiuntivi: lo stato di famiglia e l'estratto cronologico in originale e 5 foto dei 4 lati + il n.di telaio, stampate in carta fotografica e con data sovraimpressa, della macchina da assicurare. La richiesta di tutta questa documentazione è stata fatta solo a voce e mai per scritto, nonostante li avessi invitati a farlo, pensando che scherzassero, visto che non ne parla il contratto allegato alla proposta di rinnovo, ma, a quanto pare, non scherzavano affatto!
Mi mandano la nuova proposta di polizza e l'attestato di rischio per email.
Il preventivo, nonostante un aumento di ca 200 Euro rispetto all'anno prima, dovuto anche a un sinistro pagato quest'anno, risultava ancora molto conveniente rispetto a quelli calcolati con altre compagnie online, per non parlare di quelle tradizionali che mi hanno sparato cifre superiori anche di 1000 Euro.
Dopo pochi giorni effettuo il pagamento tramite l'area riservata del loro sito con carta di credito e invio via fax la proposta di rinnovo firmata, seguendo le indicazioni scritte nell'email.
Quasi subito ricevo una risposta, che poi risulterà preconfezionata, in cui mi segnalano delle anomalie nel preventivo e mi invitano a ricontattare il call center.
Non riuscendo a capire quale poteva essere il problema, li richiamo e mi confermano la correttezza dei dati del preventivo, ma mi rinnovano l'invito ad inviare la raccomandata con le foto dell'auto e i documenti elencati sopra.
Mancando pochi giorni alla scadenza ho chiesto se era indispensabile questa documentazione aggiuntiva e se potevo inviarla per fax via email, ma insistono con la raccomandata A/R e gli originali e l'unica alternativa che mi propongono è il rimborso dell'importo pagato!.
Ho chiesto come mai nel rinnovo non avevano aggiunto la copertura per l'assistenza stradale, che finora ho sempre avuto e mi hanno risposto che nel mio caso non è più stipulabile, perché sono cambiate le disposizioni (?!)
Ho chiesto ulteriori spiegazioni e la possibilità di parlare con un loro responsabile e mi dicono che verrò ricontattato al più presto.
Intanto invio per email le foto dell'auto e del numero di telaio per sapere se andavano bene, prima di stamparle, ma non ottenendo altra risposta che quella preconfezionata, in cui segnalano delle anomalie nel preventivo, ho ricontattato il call center chiedendo di nuovo un contatto con un loro responsabile.
A 2 giorni dalla scadenza, mi chiama finalmente un responsabile e mi spiega che i certificati originali e le foto vengono richiesti a campione perchè hanno riscontrato dei documenti contraffatti tra quelli di alcuni clienti.
Ho chiesto quindi di verificare se le foto inviate per email andassero bene e se avessero potuto controllare anche gli altri documenti che avrei scannerizzato e anticipato via email e poi spedito per raccomandata, e mi ha garantito che avrebbero fatto il possibile per non farmi restare senza copertura assicurativa, visto che avevo anche già pagato il rinnovo, ma era necessario comunque verificare anche gli originali.
Dopo aver fatto un vero e proprio tour-de-force tra PRA, Comune e Poste e aver speso oltre 40 euro tra certificati, stampa delle foto e invio per Raccomandata1 di tutto ciò che mi avevano chiesto, anticipo per email i certificati scannerizzati come da accordi con il loro responsabile, ma ricevo solo una nuova risposta preconfezionata, in cui segnalano delle anomalie nel preventivo, e al call center (che a quanto pare non ha facoltà di rispondere per scritto), mi dicono che fino a che non ricevono i documenti in originale, mi verrà sempre segnalata un'anomalia ad ogni email che invio.
Il 30 dicembre, ultimo giorno di validità della mia vecchia polizza, dopo aver verificato sul sito delle poste l'avvenuta consegna della Raccomandata1, richiamo il call center per sapere se avevano visto i documenti, e se potevano inviarmi il certificato provvisorio per email, ma mi dicono che non risulta arrivato niente e che la mia nuova polizza sarà emessa solo dopo la verifica degli stessi, e che essendo venerdi, ormai dovrò aspettare altri 2 giorni, passando il veglione e capodanno senza muovere l'auto, visto che ne ho una sola, e c'è sempre la possibilità di un loro rifiuto che mi metterebbe ancora di più in difficoltà....
Dopo San Silvestro e Capodanno senza auto, finalmente il 2 gennaio ricevo il certificato e il cedolino provvisorio della nuova polizza, ma la copertura anziché partire dal 2 gennaio come avrebbe dovuto a questo punto è partita dal 30 /12, ma è giusto o posso farmi rimborsare?
l'anno prossimo sicuramente ci penserò un paio di mesi prima della scadenza...

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
Aily

Aily

29.08.2012 13:45

stranissimo! Io ho appena rinnovato per l'ennesima volta e non mi han chiesto nulla. Mi hanno inviato regolarmente il preventivo prima della scadenza quindi le regole non saranno cambiate per tutti. non mi hanno chiesto nessuna foto o altro, mi hanno lasciato l'assistenza stradale e dopo tre giorni mi è arrivato tutto per posta prioritaria come al solito. L'unica cosa è che anche a me ha dato un messaggio di errore nel pagamento con carta ma dopo averli contattati mi hanno risolto subito e mi è arrivato tutto via mail

ltempesta695

ltempesta695

10.01.2012 22:30

Cambia assicurazione ! Io mi trovo bene con Direct Line

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su dialogo.it è stata letta 571 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"utile" per (100%):
  1. ltempesta695

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.