eBay.it

Opinione su

eBay.it

Valutazione complessiva (1052): Valutazione complessiva eBay.it

 

Tutte le opinioni su eBay.it

 Scrivi la tua opinione

Ebay.. Ideale per vendere e comprare ma ha i suoi svantaggi

4  29.03.2011

Vantaggi:
Acquistare e vendere in tutto il mondo

Svantaggi:
Dovete sempre valutare bene le tariffe da pagare

Consiglio il prodotto: Sì 

Dettagli:

Velocità - tempi di caricamento

Interfaccia e design

Aggiornamento del sito

Convenienza dell'offerta

Scelta dei prodotti

continua


Beplin

Su di me: Nuova opinione: TROCATHLON compra e vendi il tuo usato sportivo!

Iscritto da:13.05.2010

Opinioni:60

Fiducie ricevute:27

Condividi questa opinione su Google+
In media l'opinione è' stata valutata Eccellente da 10 utenti Ciao

eBay.. tantitissimi di voi conosceranno e avranno fanno acquisti e/o vendite su questa piattaforma, io ormai la utilizzo da 8 anni inizialmente solo per acquistare poi per vendere in seguito ho aperto un negozio base da privato e tra meno di un mese diventerà per me un lavoro a tempo pieno.

Scrivo questa opinione per indicare a tutti voi i pro e contro di questo sito.

COME FUNZIONA?

Partiamo da chi decide di registrarsi per fare acquisti.

Bisogna inserire i propri dati anagrafici, cf e scegliere un nickname e una password.

Per i primi 30 giorni accanto al vostro nick name comparirà un'icona che segnelerà agli utenti che vi siete appena registrati.

Avrete registrandovi al sito la possibilità di acquistare di tutto ma veramente di tutto in ogni parte del mondo, preciso però che non sempre (come una volta) si fanno affaroni ma rimane comunque la comodità di scegliere tra migliaia di prodotti e riceverlo comodamente a casa vostra.

ASTE E COMPRALO SUBITO

Se cercate un'oggetto ad esempio una tastiera sul sito vedrete alcuni oggetti all'asta altri in compralo subito.

Quali sono le differenze?

ASTA: se l'oggetto da voi cercato, nel mio esempio una tastiera, costa nel momento in cui voi lo vedete 1 € ma mancano ancora 4 giorni alla scadenza dell'inserzione potrete fare principalmente 2 cose:

1) osservare l'oggetto, è possibile infatti monitorare l'oggetto fino alla sua scadenza e circa un paio d'ore prima della scadenza riceverete una mail da eBay che vi informa che l'asta sta per chiudersi e di fare la vostra offerta qualora siate ancora interessati all'acquisto.

2) fare un'offerta che deve essere minimo più alta di 0,50 cent dal prezzo in corso (se l'oggetto ha ricevuto almeno un'offerta prima della vostra) oppure pari al prezzo di partenza (nel caso in cui nessuno abbia fatto offerta prime di voi) oppure potete inserire l'importo massimo che siete disposti a spendere ad esempio anche se la tastiera del nostro esempio è in vendita all'asta a partire da 1 € ma voi offrirete 10 € nessuno si aggiudicherà la asta a meno che la loro offerta non superi la vostra.

Per essere più precisi ---> voi offrite 10 € quando ancora nessuno ha fatto offerte se per ipotesi nessuno dopo la vostra offerta ne farà un'altra voi acquisterete l'oggetto per 1 € se invece arrivo io ed offro 2 € un messaggio istantaneo mi dirà: "La tua offerta è stata superata" e il valore dell'oggetto salirà ad 2,50 €

E' molto più semplice di quello che sembra e spero di essere stato abbastanza chiaro nell'esporlo.

COMPRALO SUBITO l'oggetto ha un prezzo fisso prestabilito nel venditore e voi potrete acquistarlo nello stesso istante in cui lo troviate senza quindi aspettare dei giorni nel caso di un'asta. E' possibile, qualora il venditore decida di farlo, l'opzione "Fai una proposta" cosa vuol dire che se ad esempio la nostra tastiera costa 10 € a prezzo fisso ma non vorremmo spendere un pò meno possiamo fare una proposta del venditore ad esempio offrirgli 7 € lui avrà a disposizione 24 o 48 per decidere se accettare o meno, la drata della proposta e l'ammontare della stessa dipende da voi. Ricordate però che le spese postali non sono negoziabili.

LE SPESE POSTALI

Una cosa a cui dovrete fare molta attenzione sono le spese postali se non specificate nè nella dscrizione dell'oggetto nè nell'apposita locazione prima di fare offerte contattate il venditore per chiedere spiegazioni in merito.

Solitamente

Fotografie per eBay.it
eBay.it ebay-ziogeek - eBay.it
eBay.it foto logo
la spedizione sarete voi a sceglierla io sconsiglio la posta prioritaria perchè non è tracciabile, e calcolate che il 2% della corrispondenza spedita con prioritaria viene smarrita.

Io consiglio sempre di optare su Raccomandata o Pacco celere nel caso in cui il venditore si affidi a Posta Italiane oppure corriere espresso, queste spedizione hanno un tracking number che vi permetterà di controllare la vostra spedizione sul sito di Poste italiane o del corriere privato.

Occhio all'inganno! alcuni venditori mettono un prezzo di partenza, nel caso di un'asta, o fisso, nel caso del compralo subito, molto basso ad esempio 1€ ma se guardiamo le spese postali ammontano a 39 €! e credetemi che ce ne sono parecchie di cose simili, il venditore adotta questa strategia per pagare meno sulle commissioni.

PAGAMENTI

Il metodo più sicuro per pagare in rete è Paypal, per chi non conoscesse questo servizio vi spiego brevemente di cosa si tratta (in futuro darò un'opinione più dettagliate a Paypal) è un conto on-line a cui dovete associare o i lvostro c/c fisico oppure una vostra carta di credito (va benissimo anche postepay)
Per emettere un apgamento con paypal non bisogna pagare nessuna commissione e al venditore arriva istantaneamente.

Un'altro metodo di pagamento è la Ricarica Postepay, non serve avere nessun conto nè un'latra postepay per emettere un pagamento vi basterà andare in un qualsiasi ufficio postale compilare un modulo con i vostri dati ed i dati del venditore (nome e cognome e numero di carta) ed al venditore arriverà subito il vostro pagamento. Se invece possedete anche voi una postepay potete fare la ricarica on-line direttamente dal sito delle poste utilizzando il vostra credito.
In entrambi i casi avrete una commissione di 1 €
Purtroppo su eBay la Postepay è bandita, nel senso che non troverete mai (o quasi) un'inserzione che nella lista dei pagamenti accettati avrà Ricarica Postepay ma troverete al posto di questo nome diciture come: Altro, Diffusissimo metodo di pagamento, metodo di pagamento postale, metodo economico etc.. Questo perchè è vietato dal regolamento eBay pagare con postepay a causa delle molte truffe che ci sono state, perchè il pagamento non è tracciabile, poi secondo me con un minimo di attenzione non ci sono mai problemi (a me molti acquirenti chiedono espressamente di pagare con postepay ed io non ho mai truffato nessuno)

Poi c'è il Bonifico bancario o Postale il costo varia in base alla vostra banca da 0 € ad un massimo di 3/4 € prima però che il venditore riceva l'accredito trascorreranno 3/4 giorni lavorativi, resta comunque un metodo sicuro e tracciabile.

Subito dopo troviamo il vaglia postale, a voi costa 2,50 € il venditore riceverà dopo 2/3 giorni dal vostro pagamento un'assegno a casa e dovrà recarsi in posta per scambiarlo o addebitarlo sul c/c, anche questo processo se pur sicuro e un pò lungo come tempi.

Infone c'è il contrassegno, solo nel caso in cui il venditore lo specifichi come pagamento accettato, solitamente ha un maggiorazione sul totale (prezzo+spedizione) di circa 5 € quindi per voi non è molto vantaggioso a livello economico ma pagherete il prodotto acquistato all'arrivo del pacco direttamente al portalettere. Fate attenzione però non è detto che all'apertura del pacco troviate l'oggetto desideradato, anzi spesso sui siti di annunci la "truffa" avviene proprio cosi è una volta pagato la somma al portalettere sarà motlo difficile recuperare i vostri soldi.

DOPO AVER RICEVUTO LA MERCE

Al termine di ogni acquisto dovrete, non siete obbligati ma è buona cosa farlo, lasciare un feedback al venditore potrete lasciarlo Positivo, Neutro o negativo.
La vostra opinione sarà di estrema importanza per gli acquirenti futuri perchè tutto il sistema di eBay si basa proprio sullo scambio feedback che determina la professionalità del venditore e/o acquirente. Inoltre dovrete dare una valutazione attraverso un voto da 1 a 5 a tempi di attesa, conformità dell'oggetto, disponibilità del venditore e costi di imballaggio.

Quindi spero di essere stato abbastanza chiaro nello spiegarvi come fuznioni.

Parlaimo invece di chi vuoel vendere:

INIZIARE A VENDERE

Se siete venditori occasianali e volete vendere i vostri abiti smessi o i vostri vecchi fumetti, videogiochi e chi più ne ha più ne metta non potrete desiderare vetrina migliore di eBay per i vostri affari!

10 MOSSE PER VENDERE UN'OGGETTO

1- fotografare l'oggetto in questione in modo che sia ben visibile, fate attenzione su eBay si paga tutto ed avrete a disposizione una sola foto gratuita dalla seconda foto in poi vi cerranno addebitati 0,15 cent a foto.

2- scegliere il titolo più azzeccato per l'inserzione se ad esempio dovete vendere un cellulare potrete scrivere anche: "Vendo cellulare come nuovo" ma se siete un pò più attenti e volete incrementare i click nella vostra inserzione vi conviene scrivere "Cellulare Nokai 3330 usato come nuovo" in questo modo ad esempio cliccherà sulla vostra inserzione sia chi cerca un cellulare qualsiasi, sia chi cerca un modello specifico, chi lo cerca nuovo e chi usato. Questo è solo un banale esempio ma credo che rendi l'idea.

3- Scegliere la giusta categoria, su eBay ci sono centiania di categorie, se siete indecisi su quale categoria inserire l'oggetto il sito offre la possibilità si scrivere l'oggetto il nome dell'oggetto in vendita e vi consoglieranno le categorie più consone.

4- Scrivere una buona descrizione ed essere sempre chiari specificando anche eventuali difetti. Ad esempio se vendete un fumetto che ha all'interno scritto il nome di un bambino a penna (i lvecchio proprietario ad esempio) e per voi può essere una cosa superficiale vi sbagliate perchè se io che sono un collezionista esigente riceverò a casa un fumetto con una scritta all'interno se pur piccola ma non specificata nell'inserzione avrei tutto il diritto di lasciarvi un feedback negativo, quindi occhio!

5- Le spese postali, siate sempre molto ma molto chiari su costi e tipo di spedizioni offerte se avete dei dubbi sui costi delle spedizione potete andare sul sito delle poste scrivere nei campi preselezionati peso e dimensioni del pacco e saprete con esattezza quanto vi costerà almeno non vi sbaglierete.

6- I metodi di pagamento accettati, premesso che il 90% degli acquirenti vuole pagare con Paypal e che se non lo offrite perderete una fetta molto ampia di futuri acquirenti vi consiglio quind inel caso in cui non abbiate un conto con Paypal di aprirlo, comunque l'apertura e l'eventuale chiusura non vi costano nulla ci sono però delle spese (anche salate) su ogni pagamento ricevuto nel dettaglio ad ogni pagamento da voi incassato pagherete a Paypal 0,35 cent fissi + il 3,4 % della somma totale, cifre più che importanti vi consiglio quindi di prendere in considerazione questi costi e piuttosto di aumentare leggermente il prezzo dell'oggetto.

7- Dettagli chiari in caso di recesso, scrivete motlo chiaramente se accettate o non accettae un eventuale recesso da parte dell'acquirente, in caso di venditori non professionali potrete avvelervi della formula "visto e piaciuto" dell'e-commerce tra privati, in caso di venditori professionali la legge prevede la restituzione dell'acquirente entro 10 gg dall'arrivo del pacco e quind isarete obbligati a riprendervi l'oggetto nel caso in cui l'acquirente non sia soddisfatto o qualsiasi altro motivo.

8- Alla fine dell'asta, al termine della vostra asta o all'acquisto di un acquirente, in caso di compralo subito, dovrete inviare una mail all'acquirente dandogli le varie coordiante per effettuare il pagamento (in caso di bonifico, ricarica postepay, vaglia) nel caso in cui l'acquirente decida d ipagare con paypal può farlo comodamente senza aspettare un vostro eventuale messaggio.

9- I costi, su eBay come detto in precedenza si paga tutto! Da qualche mese però c'è qualche offerta in più.. Avrete ad esempio la possibilità di creare 100 aste al mese senza pagare la commisione dell'inserzione qualsiasi sia il prezzo di partenza (N.B. vale solo sulle aste) dalla 101esima asta pagherete da un minimo di 0,15 cent a salire per mettere in vendita i vostri oggetti (N.B. pagherete questa commissione anche nel caso in cui l'oggetto non venga venduto) Inoltre al momento della vendita calcolate che l'8,75% del prezzo di vendita dell'oggetto (spese postali escluse) dovrà essere versato a Ebay come forma di commissione sul valore finale.

10- Il pagamento delle tariffe, ogni mese puntuale come un'orologio, riceverete la fattura di eBay che comprenderà il costo delle vostre inserzioni e le commissioni sugli oggetti venduti. Le tariffe ormai si possono pagare solo automaticamente cioè dovrete dare l'autorizzazione ad eBay di sottrarre le tariffe o da una vostra carta di credito (anche postepay, in questo caso va benissimo anche per loro..) o da Paypal.

Quindi come vedete tutti possono comodamente vendere e/o comprare su questo sito.

CONCLUSIONI

PRO PER GLI ACQUIRENTI

Avete la possibilità di comprare di tutto in ogni parte del mondo

PRO PER I VENDITORI

Mai nessun sito vi darà la vetrina che vi offre eBay, ricordatevi che è tra i primi 20 siti più visitati al mondo e tra i primi 10 d'Italia, potrete riuscire a vendere delle cose impensabili ma valutate bene se il gioco vale la candela (commissioni, tasse, etc.)

CONTRO PER GLI ACQUIRENTI

Come tutti gli acquisti per corrispondenza non si potrà mai avere la certezza di quello che si acquista da una descrizioni, e come tutte le vendite per corrispondenza si va motlo a fiducia.. O vi fidate o no vi fidate, conosco persone che non comprerebbero nemmeno un'oggetto da 1 € su internet altri (come me a volte) che spediscono anche 200 € a Shangai ad un tizio sperando di fare un'affarone e si fidano (a me è sempre andata bene come acquirente)

CONTRO PER I VENDITORI

Le tariffe è vero sono alte ma nel caso lo facciate seriamente risparmiate una marea di soldi con un negozio on-line piuttosto che con uno fisico, come tutto è un rischio bisogna anche sapere valutare quali prodotti trattare. Inotlre non tutti gli acquirenti sono bravi simpatici e pagano subito anzi.. molte volte gli acquirenti che fanno offerte o comprano da voi poi spariscono nel nulla... (Testato dal sottoscritto) quindi non è tutto oro quello che luccica, occhio!


Mi sono dilungato un pò troppo forse e mi sento ancora molte cose da dirvi, prossimamente scriverò delle opinioni più dettagliate su Paypal e come gestire un engozio eBay.

Spero di essere stato d'aiuto a tutti voi che mi leggerete.

P.S Scusate se troverete qualche errore di battitura :-)

Condividi questa opinione su Google+
Link Sponsorizzati
Valuta questa Opinione

Che utilità avrà questa Opinione per una persona che sta prendendo una decisione d'acquisto?

Istruzioni su come votare

Commenti su questa Opinione
libera2010

libera2010

30.07.2011 10:10

eccellente

apulim

apulim

16.05.2011 01:27

buona opinione

chiara7722

chiara7722

19.04.2011 19:03

la crisi si vede anche dal suo declino attuale...purtroppo. Comunque complimenti per la tua opinione

Pubblica commento

max. 2000 caratteri

  Pubblica il tuo commento


Le valutazioni dell'Opinione
Questa Opinione su eBay.it è stata letta 2521 volte ed è stata così valutata dagli iscritti:

"Eccellente" per (77%):
  1. libera2010
  2. iritove
  3. Katta
e ancora altri 7 iscritti

"molto utile" per (23%):
  1. apulim
  2. lauraestrema
  3. davpisa

La valutazione generale di questa Opinione non si basa solo sulla media delle singole valutazioni.