youtube.com

Immagini della community

youtube.com

> Vedi le caratteristiche

91% positiva

261 opinioni degli utenti

La tua offerte non ha dato alcun risultato

Opinione su "youtube.com"

pubblicata 02/01/2012 | assault
Iscritto da : 06/03/2007
Opinioni : 331
Fiducie ricevute : 139
Su di me :
Padre, lavoratore, pieno di interessi, marito, con purtroppo poco tempo per presenziare su ciao.it :(
Ottimo
Vantaggi gratuito, tanti contenuti e per tutti
Svantaggi la sempre più presente pubblicità
molto utile
Velocità - tempi di caricamento
Interfaccia e design
Utilità
Aggiornamento del sito
Qualità del servizio

"Il terzo sito più visitato del mondo."

youtube.com

youtube.com

PREMESSA

Questo sito non c'è granchè bisogno di descriverlo, dato che chi ha accesso alla rete è impossibile non sia mai capitato su almeno qualche pagina dello stesso, per visualizzare dei video.
Personalmente sono iscritto dal 2006, quindi ho un mio canale con dei video da me caricati. Chiaramente visitavo Youtube già da prima di tale anno, ma non avevo mai avuto la necessità di avere un mio personale account.
La decisione della creazione della mia pagina è nata per via della band musicale che avevo e che oggi è quasi totalmente sfaldata e dalla mia volontà di pubblicare dei video di esibizioni live. Curiosamente però il primo video da me caricato era riguardo una band precedente che avevo.

UN PO' DI STORIA

Il sito è nato nel 2005, la società ha sede in California, è il terzo sito più visitato dietro Google e Facebook. Per far visualizzare i suoi video viene utilizzato Adobe Flash Player. Chiaramente un pc che non ha questo programma installato non potrà di conseguenza vedere i contenuti. Il limite di durata dei video è di 15 minuti, la grandezza dei file caricati non deve superare i 2 gb. Da qualche tempo a questa parte, per utenti che il sito già conosce per via di precedenti caricamenti, è consentito fare l'upload anche di video più grandi. Vari canali giornalistici e società di vario tipo, comprese quelle che hanno a che fare con la musica, utilizzano il servizio Youtube, nonostante d'altra parte ci siano vari problemi a far rispettare i codici del copyright e dei diritti d'autore in genere.

YOUTUBE

La qualità dei video è solitamente buona \ alta, e ciò dipende dal file originale che si va a caricare. All'interno della pagina dove c'è il video in questione si può decidere, se il video è di qualità almeno decente, il tipo di risoluzione che si desidera. I video possono essere visualizzati in formato piccolo, medio, a schermo intero. Essendo un sito di video in streaming la scorrevolezza dei filmati dipende dalle prestazioni del nostro pc e dalla qualità della linea di connessione.
Da qualche tempo a questa parte è anche possibile visualizzare contenuti in diretta, come ad esempio lo è stato per il matrimonio reale del principe William d'Inghilterra.

Andando sulla home page del sito, e non avendo un account al quale si è collegati, visualizzeremo dei video inerenti a eventuali contenuti visti da noi in precedenza grazie ai cookies, e vedremo le anteprime disponibili dei video in voga al momento.
Tra l'altro saranno elencati dei video, raggruppamenti per argomenti.
Invece per chi ha un account nell'homepage saranno visualizzati i video (o le attività a seconda delle impostazioni da noi richieste) degli utenti al quale siamo iscritti.
Difatti per i canali a noi più interessanti si possono effettuare delle iscrizioni, in maniera tale da venire in qualche maniera avvisati del caricamento di un nuovo video da parte dei nostri canali preferiti.

Da qualche tempo a questa parte con Youtube si può anche guadagare. Difatti se abbiamo un canale con un numero elevato di visitatori possiamo avere dei guadagni sulle visualizzazioni delle pubblicità che vengono accumulate all'inizio dei nostri video. Difatti, soprattutto da qualche tempo a questa parte, la presenza di brevi spot pubblicitati su Youtube è sempre più invadente, ma anche comprensibile dato che questo per tutti gli utenti è un servizio completamente gratuito.
Contenuti che violano le regole con materiale illegale vengono subito eliminati. Certe immagini che possono impressionare i più giovani vengono vietate nella visualizzazione ai minori obbligando chi non ha un account a farsene uno dichiarando la propria maggiore età e la volontà di vedere dei video che sono stati segnali da altri utenti come non accessibili a tutti.

CONCLUSIONI

Questo è senz'altro uno dei siti da me più frequentati. I video da me caricati hanno totalizzato un totale di circa 90 mila visualizzazioni in questi anni, grazie soprattutto a degli spezzoni di dvd musicali di cui ho eseguito l'upload, rischiando di infrangere le regole sul copyright, ma che evidentemente, dato che sono ancora online, sono free.
Particolare è il fatto che Youtube è uno di quei mezzi che ti fa diventare qualcuno quando non sei nussuno. Diversi sono gli artisti che hanno trovato uno sbocco riuscendo a uscire dal guscio grazie al sito. Un esempio, almeno da quel che si dice, è stato Justin Bibier.
A volte è possibile anche trovare però talenti mancati, e quindi (spesso a loro insaputa) che diventano fenomeni "negativi" di internet, cioè presi in giro da mezzo mondo.

Ogni tanto ci sono nuove versioni del sito, al quale inevitabilmente almeno inizialmente si hanno difficoltà ad adattarsi.
Ogni mese vengono visualizzate più di 2 miliardi di pagine su Youtube.
Un sito di cui difficilmente farei a meno.

Valutazione della community

Questa opinione è stata letta 2300 volte e valutata
61% :
> Capire la valutazione di quest’Opinione
molto utile

La tua valutazione su questa opinione

Commenti su questa Opinione

  • Eucalix pubblicata 16/09/2016
    Eccenzi
  • PeppeV83 pubblicata 11/01/2013
    thanks
  • byron2011 pubblicata 17/01/2012
    Grazie :-))
  • Sei d’accordo con quest’Opinione? Hai qualche domanda? Effettua il log-in con il tuo account Ciao per poter lasciare un commento all’autore Connettersi

Informazioni sul prodotto : youtube.com

Descrizione del fabbricante del prodotto

Ciao

Su Ciao da: 26/06/2006